Attività varie attinenti i Guastatori

ADDESTRAMENTO SPORTIVO MILITARE

ADDESTRAMENTO SPORTIVO MILITARE

Il 15  e  16 settembre 2018 ha avuto luogo in Udine un addestramento sportivo militare patrocinato
dal 3° Reggimento Genio Guastatori e programmato, a livello nazionale, dalla Sezione UNUCI di Cervignano del Friuli (UD) retta dal Cap. Mario Fresa .

L’evento è stato fortemente voluto, sostenuto e coordinato da alcuni Guastatori che hanno prestato servizio negli anni ’80 nel 3° Battaglione Genio Guastatori “Verbano” nella caserma “Spaccamela” . In particolare, da citare, il Ten. Paolo Basso, il Cap. Antonio Francesco Miorin e il Gen. Salvatore Brighina .

Tre sono stati i momenti particolarmente esaltanti delle due giornate :
* la competizione  consistente, il sabato, in  una gara di  marcia e  orientamento  svoltasi  sul Carso e, la    domenica, in una gara di tiro a Udine ;
* la visita guidata al Cimitero degli Eroi di Aquileia, al Sacrario di Redipuglia e al Monte San Michele     organizzata per i non partecipanti alla competizione ;
* le attività presso il TERZO GUASTATORI e cioè la cerimonia per la resa degli onori ai Caduti, la visita alla SALA MUSEALE e il pranzo conviviale nella mensa della caserma “Berghinz” .

Alla competizione hanno preso parte 13 pattuglie :
– 4 dell’UNUCI (una della Sezione di Udine, due della Sezione di Cervignano e una della Sezione di Padova) ;
– 8 di Guastatori (due del 3° Reggimento Guastatori, una della sezione ANGET Monte Vodice, cinque formate  da Guastatori in servizio negli anni ’80 tra cui il nostro segretario Raimondo Loriga ) ;
– 1 dell’ANPdI Nord Friuli .
In uniforme da combattimento, con in spalla uno zaino da 10 Kg., questi ventisei uomini hanno reso omaggio a tutti coloro che ci hanno preceduto nella Specialità percorrendo 12 Km di sentieri impervi sul Carso monfalconese  teatro di cruente battaglie nella Grande Guerra .

Nella stessa giornata di sabato, i non partecipanti alla marcia, hanno svolto le seguenti attività :
– visita al Cimitero  degli  Eroi  di  Aquileia  dove sono stati accolti dal  Gen. Gianfranco  Ottogalli che , coinvolgendoli emotivamente, ha illustrato la storia di questo che è l’unico cimitero che ha un secolo di  vita ;
– visita al Sacrario di Redipuglia dove sono stati accolti dall’architetto Silvo Stok , esperto della 1^ guerra mondiale e noto scrittore, che ha entusiasmato e emozionato i partecipanti illustrando loro la storia del Sacrario e le battaglie del Carso , percorrendo i sentieri della Grande Guerra .
– visita al MONTE SAN MICHELE dove è stato deposto un omaggio floreale al monumento eretto dall’ANGET in memoria dei Genieri caduti dal 1915 al 1918 .

Domenica 16 settembre gara di tiro al poligono di Udine e, a seguire, trasferimento alla caserma “Berghinz” dove sono stati accolti calorosamente dal Col. Riccardo RENGANESCHI Comandante del 3° Reggimento Genio Guastatori .
Quindi, alla presenza del Labaro del Gruppo Nazionale Guastatori del Genio , con una semplice ma emotivamente intensa cerimonia, il Col. Renganeschi, il Gen. Giuseppe ANDRIELLA, Presidente del Gruppo Guastatori, e il Col. Paolo QUADRI, Delegato Regionale UNUCI,  hanno deposto una corona al monumento ai Guastatori della caserma .
A seguire si è svolta la visita alla SALA MUSEALE ove i Marescialli CORBIA e MENNUTI, con entusiasmo e spiccata competenza, hanno illustrato i contenuti delle varie sale .
A conclusione dell’evento l’incontro conviviale alla mensa della caserma nel corso del quale hanno avuto luogo le premiazioni . Il pranzo ha rappresentato un momento di forte aggregazione ove lo Spirito di Corpo dei Guastatori ha fatto da padrone .
Un grazie particolare, con stima e apprezzamento, al Col. RENGANESCHI e ai sui validi collaboratori che, ancora una volta, hanno dimostrato di essere in perfetta e totale sintonia con le gloriose tradizioni del TERZO .

Di seguito una serie di immagini  realizzate da Francesca DI MAJO  che, con l’usuale immutato entusiasmo, ha accettato di illustrare l’evento .

 

 

 

   

   .